Al Qaeda ha il nuovo leader ad interim: è un egiziano

Al Qaeda ha il nuovo leader ad interim: è un egiziano

Al Qaeda ha il nuovo leader ad interim: è un egiziano

Al Qaeda ha un nuovo leader ad interim: è l'egiziano Saif Al-Adel. La Cnn, che ha ripreso le voci circolate martedì sulla stampa pachistana, l'ex ufficiale delle forze speciali egiziane, finora alla guida del ramo egiziano di al-Qaeda, è stato scelto temporaneamente come successore di Osama Bi Laden. La scelta non è stata il frutto del 'Consiglio della shura' di al-Qaeda, perché attualmente per gli emiri della rete terroristica non è possibile riunirsi.

 

L'indicazione è invece arrivata da diversi leader di al-Qaeda nella regione di frontiera tra Afghanistan e Pakistan. La scelta di un egiziano potrebbe accendere tensioni all'interno di al-Qaeda, perché i membri sauditi e yemeniti della rete ritengono che il successore dello "sceicco del terrore" debba provenire dalla penisola arabica, la regione sacra a tutti i musulmani.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -