Al Qaeda pone le condizioni per una pace con gli Usa

Al Qaeda pone le condizioni per una pace con gli Usa

Al Qaeda è disposta a sottoscrivere un accordo di pace con gli Stati Uniti, a patto che si ritirino dall'Afghanistan e dall'Iraq, cessino il loro sostegno per Israele e rilascino i detenuti musulmani. In un messaggio video pubblicato sui siti islamici, il portavoce Adam Yahiye Gadahn ha sollecitato il presidente americano Barack Obama a "cessare qualsiasi interferenza nella religione, società, politica, economia e governo del mondo islamico".

 

Il portavoce di Al Qaeda ha precisato di aver fatto riferimento ai messaggi "messi a punto per alterare o distruggere la fede, la mente, la morale e i valori della comunità musulmana".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -