Allarme bomba nel centro di Londra, ''una minaccia grave e continua''

Allarme bomba nel centro di Londra, ''una minaccia grave e continua''

LONDRA – Allarme bomba nel centro di Londra. Il reparto artificieri della Polizia britannica hanno scoperto e disinnescato un ordigno trovato a bordo di una Mercedes di color grigio davanti all'ufficio cambi dell'American Express. A quanto pare l'auto era stata riempita di due bombole di gas.

L'auto sulla quale è stato ritrovato l'ordigno si era schiantata la scorsa notte, attorno alle 2, contro alcuni bidoni della spazzatura presso un nightclub a Piccadilly Circus, ha raccontato un testimone oculare citato da Sky Tv, secondo il quale il conducente si è poi dato alla fuga.

Scontlant Yard sta indagando sull'episodio. Secondo fonti della Metropolitan Police le forze dell'ordine stanno seguendo la pista di matrice islamica. Tutta la zona è stata isolata, anche se la metropolitana di Piccadilly è tuttora aperta.

La scoperta dell'ordigno esplosivo nella zona di Haymarket a Londra dimostra che il terrorismo per la Gran Bretagna e' ''una minaccia grave e continua''. Prima di riunirsi con il governo nominato solo ieri, Brown ha precisato che ''lo stato di allerta deve essere mantenuto per i prossimi giorni''. Il ministro degli Interni, Jaqui Smith, riferira' al governo dopo aver presieduto una riunione dell'unita' di crisi sulle emergenze nazionali Cobra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -