Allarme per i fumatori, le sigarette modificano il Dna

Allarme per i fumatori, le sigarette modificano il Dna

Allarme per i fumatori, le sigarette modificano il Dna

Una motivo in più per smettere di fumare al più presto: le sigarette modificano il Dna. E' quanto si è evince da uno studio condotto dalla Southwest Foundation for Biomedical Research di San'Antonio. Per arrivare a questa conclusione, i ricercatori hanno preso in esame 1240 volontari, di cui 297 fumatori, sottoponendoli ad analisi genetiche, ricostruendo così la mappa dei danni da fumo. La ricerca ha permesso di appurare che nei soggetti fumatori ben 323 geni risultano compromessi nella loro capacità e identità.

 

"Il fumo non influenza solo i singoli geni ma intere reti di comunicazione tra geni", ha spiegato il professor Jac Charlesworth, a capo dello studio. Gli amanti delle "bionde" vedrebbero così modificati i geni fondamentali che provocherebbero molte patologie sia del sistema immunitario sia del metabolismo. I geni che cambiano attività a causa del vizio del fumo appartengono a diverse categorie: geni del sistema immunitario, geni legati alla morte cellulare programmata, geni noti per avere un legame con certi tumori, geni del metabolismo di particelle estranee.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -