Allerta in Egitto, a rischio il Natale copto

Allerta in Egitto, a rischio il Natale copto

Allerta in Egitto, a rischio il Natale copto

Si avvicina sempre di più l'ipotesi che, per precauzione, in Egitto vengano cancellate le celebrazioni del Natale copto, che si festeggia il 7 gennaio. La tensione tra cristiani e musulmani è alle stelle, dopo l'attentato a Capodanno dove sono morte 22 persone e ferite 96. Un gruppo di manifestanti al Cairo ha cercato di assaltare il grande Imam di Al Azhar, Ahmed alTayyeb, che si era recato in visita al patriarca dei copti Shenouda III, per esprimergli le sue condoglianze.

 

Dopo che Bnedetto XVI ha definito "vile gesto di morte" l'attentato contro i cristiani copti, l'Imam egiziano ha fermamente criticato le parole pronunciate all'Angelus dal Papa, definendole "ingerenza inaccettabile".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -