Alluvione sull'isola portoghese di Madeira, 42 morti

Alluvione sull'isola portoghese di Madeira, 42 morti

MADEIRA - Sono almeno 42 le vittime dell'alluvione sull'isola portoghese di Madeira, destinazione turistica a circa mille km a sud-ovest di Lisbona. Franscisco Ramos, segretario regionale per gli Affari sociali, ha dichiarato che il bilancio dei morti potrebbe ancora salire: "Continueremo a cercare corpi, stiamo aspettando squadre dal continente". Allagamenti e smottamenti hanno abbattuto alberi, disintegrato ponti e bloccato strade con detriti e fango.

 

Sono oltre 200 le persone che hanno perso la casa e trasferite in rifugi temporanei. Le Forze armate hanno mobilitato diverse squadre di soccorritori, due elicotteri e due aerei militari C-130 per il trasporto di vigili del fuoco, mentre domenica è partita alla volta di Funchal anche una squadra di soccorso della Gendarmeria portoghese composta da 56 uomini, assieme a 36 pompieri di Lisbona.

 

Anche la Commissione europea è pronta ad aiutare le autorità portoghesi di fronte alla "terribile catastrofe", ha garantito il presidente portoghese della Commissione europea, José Manuel Barroso, che ha espresso alle autorità condoglianze per le vittime e solidarietà nei confronti di tutte le persone colpite, assicurando di voler seguire la situazione da vicino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -