Alzheimer, dall'Inghilterra una nuova speranza

Alzheimer, dall'Inghilterra una nuova speranza

Ha un nome impronunciabile, ma potrebbe essere la nuova speranza per i malati di Alzheimer. Il Cphpc, questo il nome del farmaco, è stato scoperto da alcuni ricercatori del College University di Londra, secondo i quali potrebbe avere un ruolo fondamentale nell'eterna lotta contro il morbo di Alzheimer, la malattia che porta gli anziani ad uno stato di demenza degenerativa invalidante.

 

Nei malati di Alzheimer esiste infatti una particolare proteina che riveste un ruolo fondamentale nell'evoluzione della malattia. Questo farmaco, secondo gli studiosi, sarebbe in grado di rimuoverla in soli tre mesi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Cphpc è stato testato su cinque pazienti, ed i risultati sono stati pubblicati sul Proceedings of the National Academy of Sciences.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di carotenutoluca
    carotenutoluca

    vorrei saperne di più oppure sapere dove trovare questo farmaco " CPHPC" GRAZIE E BUONA GIONATA

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -