Appello all'unità del Pdl. Berlusconi: "Nuovi attacchi mediatici"

Appello all'unità del Pdl. Berlusconi: "Nuovi attacchi mediatici"

Appello all'unità del Pdl. Berlusconi: "Nuovi attacchi mediatici"

Appello all'unità del Pdl, da parte del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in vista della riunione che si terrà nel pomeriggio con i coordinatori regionali e nazionali del partito. "In questi giorni sono riprese contro il governo e contro il Popolo della libertà furibonde campagne mediatiche", queste le accuse del Cavaliere, anticipate dal sito del Tg1, prima di essere pubblicate sul sito forzasilvio.it Berlusconi definisce i presunti attacchi "calunnie" contro il governo.

 

"Se il Popolo della libertà sarà unito attorno al proprio governo, coeso tra leader, dirigenti e popolo", queste affermazioni non intaccheranno il lavoro dell'esecutivo. Sul sito del premier viene lanciata l' "Operazione Memoria", "per dire le tante cose buone che abbiamo fatto finora e che sono la premessa per quelle che porteremo a compimento nella seconda parte della legislatura".

 

"I nostri avversari sono maestri nelle chiacchiere, con le quali cercano di nascondere i loro demeriti e di oscurare il tanto di buono che abbiamo fatto in questi due anni difficili", aggiunge Berlusconi

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -