Arrestato il presunto serial killer di Flint

Arrestato il presunto serial killer di Flint

È un israeliano di 33 anni e avrebbe colpito 20 volte, di cui cinque mortali: si tratta del serial killer che ha seminato il panico in molte aree degli Stati Uniti. La persone è Elias Abuelazam ed è stata bloccata ad Atlanta, in Georgia, mentre si accingeva ad imbarcarsi su un volo per Tel Aviv. 


L'uomo risulterebbe domiciliato a Bradenton, in Florida, ma si sospetta che vivesse a Flint, in Michigan, la cittadina in cui sono avvenuti la maggior parte delle morti e dei ferimenti.


L'uomo non è ancora stato formalmente incriminato per tutte le 20 aggressioni avvenute dal 24 maggio scorso in Michigan, Ohio e Virginia.     

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -