Arrestato l'ex generale Mladic, il boia di Srebrenica

Arrestato l'ex generale Mladic, il boia di Srebrenica

Arrestato l'ex generale Mladic, il boia di Srebrenica

ROMA - Catturato dopo 15 anni di latitanza l'ex generale dell'esercito dei serbi di Bosnia, Ratko Mladic, accusato di genocidio e di crimini contro l'umanità. La cattura di Mladic "chiude una pagina di storia per la Serbia e ne apre una nuova, verso il futuro", ha affermato il presidente serbo Boris Tadic. L'arresto è avvenuto nel corso di una operazione speciale delle forze di polizia. Ora manca all'appello Goran Hadzic, ex capo politico dei serbi di Croazia.

 

Mladic è accusa di essere coinvolto in torture, abusi, violenze sessuali e percosse nei confronti di musulmani di Bosnia e di aver creato nei centri di detenzione condizioni "calcolate per provocare la distruzione fisica dei musulmani di Bosnia" durante il conflitto in ex Jugoslavia tra il 1992 e il 1995.

 

Per il tribunale Mladic "faceva parte di un'associazione per delinquere il cui obiettivo era l'eliminazione o la rimozione permanente dei musulmani e dei croati bosniaci o della popolazione non serba di vaste aree della Bosnia Erzegovina".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ex capo militare dei serbi di Bosnia deva anche rispondere dei tentativi di occultare le esecuzioni dei musulmani bosniaci a Srebrenica, con la tumulazione in luoghi isolati dei corpi esumati dalle fosse comuni. "Ora bisogna continuare a cercare i suoi complici, quelli che l'hanno aiutato a nascondersi per tutti questi anni, anche tra membri del governo. Arresteremo Hadzic. Per adesso però penso che per la Serbia le porte dell'Ue siano aperte", ha detto Tadic.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -