Arriva il 'no' delle Regioni alla manovra del governo

Arriva il 'no' delle Regioni alla manovra del governo

Arriva il 'no' delle Regioni alla manovra del governo

Sarà un no deciso quello delle Regioni sulla manovra finanziaria del governo. Nel corso della Conferenza unificata di giovedì pomeriggio, esprimeranno all'unanimità parere negativo sul provvedimento. La decisione arriva dalla Conferenza delle Regioni. Vasco Errani, presidente dell'Emilia Romagna, lo ha riferito al termine della riunione, parlando di tagli "insostenibili": "Abbiamo discusso e abbiamo confermato il parere negativo, all'unanimità, sulla manovra".

 

Le Regioni ribadiscono la necessità dell'istituzione della commissione sui costi di funzionamento delle istituzioni, e continuano a farne richiesta a Berlusconi. Le Regioni invieranno "una lettera al premier per sollecitare l'istituzione della commissione sugli sprechi".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -