Arrivato al Quirinale il testo della Finanziaria, tornano i tagli alle rinnovabili

Arrivato al Quirinale il testo della Finanziaria, tornano i tagli alle rinnovabili

Arrivato al Quirinale il testo della Finanziaria, tornano i tagli alle rinnovabili

Dopo un'attesa di una settimana, è arrivato al Quirinale il testo della manovra finanziaria 2011-2014 approvato giovedì dal Consiglio dei ministri. Ora saranno i tecnici del presidente Giorgio Napolitano ad esaminarlo e a valutare eventuali osservazioni da manifestare. Il provvedimento è costituito da 39 articoli e da due allegati il testo finale del decreto contenente "disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria" .

 

Tra le cose che sono contenute nel decreto, c'è anche il taglio del 30% ai contributi per sostenere le energie rinnovabili. "Allo scopo di ridurre il costo finale dell'energia per i consumatori e le imprese - si legge nella bozza - a decorrere dal primo gennaio 2012, tutti gli incentivi, i benefici e le altre agevolazioni, comunque gravanti sulle componenti tariffarie relative alle forniture di energia elettrica e del gas naturale, previsti da norme di legge o da regolamenti sono ridotti del 30 per cento rispetto a quelli applicabili alla data del 31 dicembre 2010".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -