Atene, attacco con molotov a concessionarie italiane

Atene, attacco con molotov a concessionarie italiane

ATENE – Disordini nella notte ad Atene, dove si sono verificati attacchi incendiari contro alcuni esercizi simboli della presenza italiana nella capitale greca. In sei quartieri con delle molotov sono state attaccate altrettante concessionarie di auto, provocando il danneggiamento di almeno 35 mezzi.


La maggior parte delle automobili danneggiate sono Alfa Romeo e Fiat. L’episodio, che curiosamente ha riguardato solo ‘simboli’ italiani, non è ancora stato rivendicato da alcun gruppo. C’è da aggiungere che ordigni sono esplosi anche davanti all’istituto universitario italiano di Atene, nella zona di Patissia.


Gianpaolo Scarante, l’ambasciatore italiano in Grecia, si incontrerà con il segretario generale del ministero degli Esteri greco, Aristidis Agathoklis, con il quale ha già avuto un colloquio telefonico per capire le origini dei fatti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -