Attacco a due moschee in Pakistan, 2mila ostaggi

Attacco a due moschee in Pakistan, 2mila ostaggi

Attacco a due moschee in Pakistan, 2mila ostaggi

Bombe contro due moschee a Lahore, in Pakistan, proprio durante la preghiera del venerdì. I terroristi erano armati di granate e come bersaglio avevano il gruppo Ahmadi. Il bilancio provvisorio parla di 80 morti ed un centinaio di feriti. Per ora i civili starebbero fuggendo dai luoghi degli attacchi.

 

Silenzio al momento dalle autorità di Lahore, che si trova nell'est del Pakistan. L'attacco è stato rivendicato dalla branca del Punjab del Tehrik-i-Taliban Pakistan (Ttp), movimento armato clandestino talebano in lotta con il governo centrale di Islamabad.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -