Attacco kamikaze all'aeroporto di Mosca, 35 morti

Attacco kamikaze all'aeroporto di Mosca, 35 morti

Attacco kamikaze all'aeroporto di Mosca, 35 morti

MOSCA - Attacco kamikaze nel primo pomeriggio di lunedì all'aeroporto Domodedovo di Mosca. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un kamikaze con cinque chili di tritolo si è fatto splodere nell'area delle salette vip, vicino al ristorante Asia Cafè intorno alle 16.47 ora locali (le 14.37 in Italia). Il bilancio provvisorio parla di 35 morti e oltre 130 feriti, che sono stati trasportati nei cinque ospedali moscoviti. I voli in arrivo sono stati deviati su altri scali.

 

La polizia sta intanto sorvegliando tutte le stazioni ferroviarie e la metro, mentre è stato disposto un servizio di emergenza in tutti gli ospedali della capitale. E' la prima volta che un terrorista attacca un aeroporto di Mosca. L'ambasciata e il consolato generale d'Italia a Mosca stanno verificando l'eventuale presenza di italiani tra le vittime dell'esplosione. L'aeroporto Domodedovo si trova 22 chilometri a sudest di Mosca e fu inaugurato nel 1965.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -