Attacco talebano ad una base Nato vicino a Kandahar. Ali Zardari: "Guerra perduta"

Attacco talebano ad una base Nato vicino a Kandahar. Ali Zardari: "Guerra perduta"

Attacco talebano ad una base Nato vicino a Kandahar. Ali Zardari: "Guerra perduta"

Attacco talebano ad una base della Nato vicino all'aeroporto di Kandahar, nella zona meridionale dell'Afghanistan. Pare non ci sia stata alcuna vittima, ma solo due feriti, un soldato ed un civile. Morti due dei kamikaze che si sono fatti esplodere davanti a uno degli ingressi della base. I quattro attentatori sopravvissuti, secondo le prime informazioni, avrebbero fatto fuoco con armi semiautomatiche e lanciarazzi contro i militari Nato. Il presidente pakistano, Ali Zardari: "La guerra contro i talebani è perduta".

 

Le dichiarazioni sono state rilasciate al quotidiano francese Le Monde: "abbiamo perso la battaglia per conquistare i cuori e le menti". Un'accusa anche agli Usa ed alla coalizione Nato che avrebbero sottovalutato la situazione. Martedì la visita di Zardari al premier britannico, David Cameron, a Londra.

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -