Attentato in Algeria, almeno 20 morti

Attentato in Algeria, almeno 20 morti

Torna la violenza anche in Algeria. Un'esplosione si è verificata ad una fermata del bus nella città di Bouira, a 120 km dalla capitale Algeri. Secondo un primo bilancio i morti sarebbero almeno 20. Tuttavia le notizie sono contrastanti. Da un lato la televisione di stato si rifiuta di confermare che si sia trattato di un attentato.

 

Secondo quanto riferisce la tv araba 'al-Jazeera' si tratterebbe di un attentato compiuto da terroristi nei pressi della stazione locale degli autobus. Il primo bilancio delle vittime parla di una ventina di morti.

 

L'attentato di Bouira si è verificato a pochi giorni di distanza da altri sanguinosi episodi. Giovedì scorso un kamikaze si era fatto esplodere davanti a una caserma alla periferia di Algeri uccidendo due soldati.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giorno successivo sei soldati algerini sono stati uccisi e altri quattro feriti in un attentato attribuito dalle forze della sicurezza al terrorismo islamico. I militari stavano rientrando da una escursione in mare per pescare quando una bomba nascosta sul ciglio della strada e' esplosa al loro passaggio. L'attacco e' avvenuto ieri nei pressi del porticciolo di Cap Djinet, vicino alla citta' di Dellys, a circa una sessantina di chilometri dalla capitale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -