Attentato nel cuore di Ankara, due morti

Attentato nel cuore di Ankara, due morti

Attentato nel cuore di Ankara. Il bilancio provvissorio è di due morti e dieci feriti. A saltare in aria, nei pressi di piazza Kizilay, è stato un pulmino in sosta. La deflagrazione ha sfondato i vetri di finestre e vetrine negli edifici adiacenti e innescato un incendio che si è propagato ai veicoli parcheggiati nelle vicinanze. Tra i dieci feriti, almeno tre sarebbero in condizioni critiche. Le cause dello scoppio non sono ancora state stabilite, dicono fonti di polizia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La zona è stata fatta evacuare. Gli inquirenti temono infatti la presenza di altri due ordigni. Artificieri, coadiuvati da un cane anti-esplosivo, hanno perlustrato l'area e altre vetture parcheggiate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -