Baghdad, attentati nei mercati. 64 morti, oltre 100 feriti

Baghdad, attentati nei mercati. 64 morti, oltre 100 feriti

Almeno 64 persone sono morte e altre 110 sono rimaste ferite in un doppio attentato terroristico che ha colpito due mercati a Baghdad, in Iraq. Ad Al Ghazil (famoso per ospitare animali domestici, uccelli esotici e pesci da acquario) l’episodio più sanguinoso con l’esplosione di una bomba occultata in una gabbia per uccelli. Lo stesso mercato è già stato colpito tre volte nel 2007. Dopo una ventina di minuti è stato messo a segno un nuovo attacco nel mercato di di Al Jedida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli attentati arrivano dopo un mese, gennaio, in cui sembrava che la situazione in Iraq stesse andando verso una stabilità. Il primo mese dell’anno, infatti, era stato caratterizzato dal numero più basso di vittime in Iraq dal febbraio 2006. Tuttavia i numeri restano allarmanti con 5 41 iracheni uccisi nelle violenze, 463 civili, 22 soldati e 56 poliziotti.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -