Bagnaco: ''Cattolici rinnovino la politica con legalità''

Bagnaco: ''Cattolici rinnovino la politica con legalità''

Bagnaco: ''Cattolici rinnovino la politica con legalità''

Dal presidente della Conferenza episcopale italiana, il cardinale Angelo Bagnasco è arrivato un forte appello ai cattolici affinchè tornino a impegnarsi in prima persona nella vita politica, nell'educazione alla cittadinanza, al senso dello Stato e alla legalità. Intervenendo di fronte alla platea di Palasharp di Milano a un convegno sulla "Sfida educativa", organizzato da Comunione e Liberazione, Bagnasco ha invocato un profondo rinnovamento della politica.

 

Fra gli impegni irrinunciabili dei cattolici, Bagnasco ha detto che rientra ''l'attenzione alla 'res publica' e quindi alla cittadinanza nella polis che trova nell'impegno politico la sua piu' alta forma di espressione".

 

"Il sogno di allargare le generazioni dei politici cristianamente ispirati - ha aggiunto il cardinale - che siano in grado di rinnovare profondamente questo fondamentale ambito dell'esistenza, passa attraverso la capacità di educare e formare al senso della cittadinanza e dello Stato, della legalità e dell'impegno nella società civile, in cui si vive quella sana laicità cui Benedetto XVI spesso ci richiama".

 

"L'appello alla partecipazione e alla passione merce troppo rara nel nostro attuale contesto - ha detto ancora - se non vuol essere solo retorico, chiede energie e risorse da destinare all'educazione delle giovani generazioni che, se hanno ricevuto, dandola per scontata, la democrazia, troppo spesso non sembrano in grado di abitarla e viverla in riferimento ai valori fondamentali della giustizia, della libertà e della pace".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -