Ballottaggi, il Terzo Polo non si schiera

Ballottaggi, il Terzo Polo non si schiera

Ballottaggi, il Terzo Polo non si schiera

ROMA - Il leader di Fli Gianfranco Fini lancia l'appello all'unità: "Il Terzo Polo ha mosso i suoi primi passi in queste elezioni amministrative, si sta organizzando nel Parlamento e nel Paese. Chi pensa di provocare divisioni in vista dei ballottaggi e dei futuri mesi di attività politico-parlamentare che si annunciano intensi, cambi i suoi piani". Il Terzo polo non darà alcuna indicazione esplicita per i ballottaggi. Lo ha annunciato il leader dell'Udc Pierferdinando Casini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non siamo noi dirigenti nazionali a dover dire cosa dovranno fare i singoli candidati sindaci - ha affermato Casini -. Sono Manfredi Palmeri e Raimondo Pasquino ad averci messo la faccia e sono loro gli unici legittimati a decidere cosa fare di qui al ballottaggio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -