Ballottaggio, Berlusconi: ''Milano come Stalingrado con Pisapia''

Ballottaggio, Berlusconi: ''Milano come Stalingrado con Pisapia''

Ballottaggio, Berlusconi: ''Milano come Stalingrado con Pisapia''

MILANO - Se vincerà Giuliano Pisapia, Milano diventerà "la Stalingrado d'Italia". E' quanto ha affermato il premier, Silvio Berlusconi, in un videomessaggio sul sito del Pdl. "Milano non può, alla vigilia dell'Expo 2015, diventare una città islamica, una zingaropoli piena di campi rom e assediata dagli stranieri a cui la sinistra dà anche il diritto di voto", ha sottolineato il Cavaliere, chiedendo ai milanesi di non consegnare la città all'estrema sinistra.

 

Berlusconi ha rimarcato l'importanza di recarsi alle urne al secondo turno, domenica prossima, in quanto si tratta "di una scelta importante per il futuro della nostra città e per tutti noi". "Milano - ha aggiunto - ha una storia che la colloca di diritto nella rosa delle capitali più importanti dell'Europa per l'intelligenza, la creatività e l'imprenditorialità. Una città così non vorrà certo consegnarsi all'estrema sinistra con il rischio di diventare una città disordinata, caotica e insicura".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -