Banane e broccoli alleati contro il morbo di Crohn

Banane e broccoli alleati contro il morbo di Crohn

Banane e broccoli alleati contro il morbo di Crohn

Banane e broccoli preziosi alleati per combattere le infezioni dello stomaco e il morbo di Crohn, una malattia cronica che causa l'infiammazione del tratto gastrointestinale o digerente. E' quanto emerge da uno studio condotto da un equipe di scienziati dell'Università di Liverpool, coordinati dal professor Jonathan Rhodes. Il lavoro è stato svolto su cellule coltivate in laboratorio o prelevate da pazienti sottoposti ad intervento che tendono a proteggere l'intestino dai batteri.

 

I ricercatori hanno bollito in acqua diversi tipi di frutta e verdura per ottenere un estratto di fibra solubile allo scopo di verificarne gli effetti sulle patologie infiammatorie dello stomaco. In questo modo è stato appurato che le fibre presenti nelle banane o nei broccoli sono efficaci in quanto stoppano i batteri Escherichia Coli, impedendo loro di giungere alle cellule intestinali. L'efficacia è rispettivamente del 45 e dell'82%.

 

Nessun risultato significativo per il porro e la mela, assicurano gli esperti. Rhodes sta organizzando un trial clinico con 76 malati di Crohn per testare l'efficacia degli ortaggi sull'organismo umano. Qualora i risultati fossero positivi, concludono gli studiosi, verrà così spiegato perché in e nell'America centrale - India - dove l'alimentazione è ricca di piantaggine - c'è un'incidenza bassissima della malattia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -