Bankitalia, fumata bianca: il successore di Draghi sarà Visco

Bankitalia, fumata bianca: il successore di Draghi sarà Visco

Bankitalia, fumata bianca: il successore di Draghi sarà Visco

Cade la candidatura di Lorenzo Bini Smaghi al vertice di Bankitalia. Sarà infatti Ignazio Visco a succedere a Mario Draghi. L'indicazione è stata avanzata dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e comunicata al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Visco faceva parte del trio dei più "papabili" insieme a Bini Smaghi, membro del board della Bce, e al direttore generale del Tesoro, Vittorio Grilli. Il Pd ha espresso "apprezzamento" per l'indicazione di Visco.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Corrisponde pienamente ai criteri di autorevolezza e di autonomia della scelta che avevamo avanzato nelle settimane scorse", ha affermato il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, il quale ha allo stesso tempo sottolineato "l'incapacità di Berlusconi a decidere che ha messo in discredito l'Italia e in imbarazzo tante autorevoli personalità".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -