Berlusconi annuncia: "Presto andrò alla Casa Bianca"

Berlusconi annuncia: "Presto andrò alla Casa Bianca"

Berlusconi annuncia: "Presto andrò alla Casa Bianca"

Silvio Berlusconi sarà presto ospite alla Casa Bianca. Lo ha annunciato lui stesso al termine del vertice tra Stati Uniti ed Europa svoltosi domenica a Praga. "Obama mi ha invitato ad andare a Washington. Sarà solo una visita di cortesia", ha detto il capo del governo italiano, l'unico membro del G8 che Obama non ha incontrato faccia a faccia durante il suo ‘tour' in Europa. Ancora il vertica italo-americano, però, non è stato fissato: "Prossimamente. Lo dobbiamo decidere", ha detto il premier.

 

Berlusconi ha poi rivelato di aver confessato ad Obama di avergli detto "ridendo, che i giornalisti italiani attribuiscono molta importanza al fatto che non c'è stata questa bilaterale; gli ho detto: se me lo chiedi, io te la concedo...". Un episodio sul quale, ha rivelato Berlusconi, "abbiamo riso molto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La questione turca è stato l'altro punto al centro dell'agenda del colloqui tra il presidente Usa e Berlusconi. "Obama ha detto che vedeva con favore l'entrata della Turchia nell'Unione. Noi siamo sulla stessa linea, Francia e Germania sono su una posizione diversa perché temono un grande afflusso di cittadini turchi nei loro Paesi. E comunque penso che si possa raggiungere un compromesso", ha spiegato Berlusconi. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -