Berlusconi annuncia: ''L'Udeur è con noi''. Mastella: ''Non è vero''

Berlusconi annuncia: ''L'Udeur è con noi''. Mastella: ''Non è vero''

Prima l’annuncio a sorpresa di Silvio Berlusconi: “L’Udeur è con noi”. Poi la smentita dell’ex ministro della Giustizia, Clemente Mastella, che ha precisato: “Nessuna confluenza da nessuna parte. Al momento penso soltanto a quello che è accaduto e potrebbe accadere a tutti gli italiani. Occorre ritrovare un corretto rapporto tra politica e magistratura. Le nostre scelte saranno sempre di centro". Oggi pomeriggio alla Camera discussione e voto di fiducia al governo Prodi.


Berlusconi: “L’Udeur è con noi”. L’Udeur di Clemente Mastella “confluirà nel centrodestra”. E’ l’annuncio dato dall’ex premier e leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. "Se le dichiarazioni dell'Udeur" alla Camera "andranno, come immagino, nella direzione delle ultime dichiarazioni dei responsabili dell'Udeur, il governo è politicamente minoritario e quindi credo che il presidente del Consiglio bene farebbe a recarsi al Quirinale senza passare al voto del Senato" ha dichiarato il Cavaliere.


Ma le grane per l’Unione non finiscono qui. Domenico Fisichella ha assicurato che il rapporto di fiducia con questo governo si è esaurito. "Non c'e' possibilità di recupero" ha dichiarato il senatore. "A Prodi – ha aggiunto - ho detto quanto dichiarato già il 20 dicembre in aula al Senato: cioè che il rapporto di fiducia con il governo si e' esaurito. Prodi ne ha preso atto e ovviamente non e' rimasto bene".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -