Berlusconi attacca nuovamente i giudici: ''ci sono grumi eversivi''

Berlusconi attacca nuovamente i giudici: ''ci sono grumi eversivi''

Berlusconi attacca nuovamente i giudici: ''ci sono grumi eversivi''

Nuovo attacco di Silvio Berlusconi ai giudici. "Sono assolutamente convinto che ci sono grumi eversivi nella magistratura - ha dichiarato il presidente del Consiglio - perché quando, con delle sentenze basate sul ribaltamento della realtà si vuole ribaltare la decisione popolare e si vuole sostituire chi e' stato eletto dal popolo e a cui il popolo ha democraticamente dato la responsabilità di governare, questa si chiama con una parola sola: volontà eversiva ed eversione''.

 

Berlusconi, in Abruzzo per un nuovo sopralluogo nelle zone colpite dal sisma, è stato contestato da un uomo sulla sessantina. Si chiama Bruno ed è aquilano che ha gridato: ''presidente, fatti processare!''. Poi ha aggiunto riferendosi ai quesiti posti dal quotidiano La Repubblica sulla vicenda Noemi: ''Rispondi alle domande!''. Il Cavaliere, sempre guardato a vista dalle sue guardie del corpo ha tirato dritto, poi si è fermato dopo qualche metro a salutare una signora che gli si è avvicinato e detto: ''Silvio sei grande grazie di tutto''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -