Berlusconi e la ricetta anti-crisi: ''bisogna lavorare di più''

Berlusconi e la ricetta anti-crisi: ''bisogna lavorare di più''

Berlusconi e la ricetta anti-crisi: ''bisogna lavorare di più''

MILANO - "Voglia di reagire, di impegnarsi e magari lavorare anche di più". E' la ricetta dettata dal premier Silvio Berlusconi per far fronte alla crisi economica. Il presidente del Consiglio, parlando durante l'inaugurazione della linea alta velocità sulla tratta Bologna-Firenze, ha spiegato che si tratta di una crisi che arriva da lontano e che ha "colpito un corpo sano, perché noi - ha ricordato - abbiamo famiglie di risparmiatori, l'83% possiede una casa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo dunque - ha concluso - tutte le condizioni per guardare il futuro con fiducia e uscire da questa crisi di cui non si capisce bene quali siano le cure. Stiamo tutti tentando con un po' di aspirina, ma tutti i Paesi sono nella stessa condizione, e posso dire che essendo stato più di due giorni ad ascoltare i miei colleghi in Europa, l'Italia è quella che ha fatto prima e di più".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -