Berlusconi-Fini, Bossi: ''Ognuno andrà per la sua strada''

Berlusconi-Fini, Bossi: ''Ognuno andrà per la sua strada''

Berlusconi-Fini, Bossi: ''Ognuno andrà per la sua strada''

ROMA - Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini sono destinati a dividersi. E' l'opinione del leader della Lega Nord, Umberto Bossi. "Ognuno andrà per la sua strada", ha affermato il ministro per le Riforme. Quand'anche si manifestasse la rottura, ha evidenziato Bossi, "non vuol dire che si vada ad elezioni". Il Sénatur ha anche parlato dell'inchieste che hanno coinvolto esponenti della maggioranza: "Queste sono le uniche cose che fanno paura", ha evidenziato.

 

Il resto, ha aggiunto, si risolverà. Su un eventuale passo indietro del sottosegretario di Giacomo Caliendo, indagato per violazione della legge Anselmi nell'ambito dell'inchiesta sulla P3, Bossi ha preferito non dire nulla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -