Berlusconi in Procura o accompagnamento coatto

Berlusconi in Procura o accompagnamento coatto

Berlusconi in Procura o accompagnamento coatto

NAPOLI - Silvio Berlusconi dovrà presentarsi presso la Procura di Napoli domenica prossima dalle 8 alle 20 per l'audizione in qualità di persona offesa nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta estorsione ai suoi danni che ha portato all'arresto di Giampaolo Tarantini. E' quanto hanno richiesto i magistrati, che potrebbero avviare la procedura per l'accompagnamento coatto del testimone. Sulla questione ha preso la parola il procuratore capo di Napoli, Giovandomenico Lepore.

 

"Nessun cittadino si può sottrarre a suo piacimento all'esame da parte dei magistrati", ha affermato in un'intervista a "24 mattino" su Radio 24. Il magistrato ha aggiunto che "la memoria difensiva del premier Berlusconi non basta a evitare il faccia a faccia coi magistrati". Sul viaggio del Cavaliere a Bruxelles, Lepore ha così commentato: "Non credo che il premier stia fuggendo dai magistrati, comunque non si è presentato. Cercheremo un'altra data nei prossimi giorni"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -