Berlusconi incassa nuovamente la fiducia: "Ora le riforme"

Berlusconi incassa nuovamente la fiducia: "Ora le riforme"

Berlusconi incassa nuovamente la fiducia: "Ora le riforme"

Silvio Berlusconi ce l'ha fatta. Il presidente del consiglio ha incassato la fiducia della Camera dei deputati, che venerdì ha confermato il sostegno della maggioranza al premier. Secca la reazione del Cavaliere: "Ho la fiducia dopo aver sventato la figuraccia dell'opposizione, che ha sbagliato i suoi calcoli mettendo in atto i vecchi trucchi del più bieco parlamentarismo e offrendo una immagine su cui gli italiani rifletteranno".

 

La 53esima fiducia alla Camera ha incassato 316 sì, 301 no. Perfettamente rispettate, dunque, le previsioni della vigilia.  La fiducia ridà spirito al premier, che annuncia come "d'ora in avanti mi trasferirò come sede principale di lavoro in Parlamento, perché le riforme varate dal governo devono essere trasformate in legge''.

 

''Abbiamo da attuare la riforma dell'architettura istituzionale, la legge elettorale, le riforma del fisco e quella della giustizia'', ha poi scandito il premier commentando la sua vittoria con i giornalisti. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -