Berlusconi incontra il Papa: "Noi dalla parte della Chiesa"

Berlusconi incontra il Papa: "Noi dalla parte della Chiesa"

Berlusconi incontra il Papa: "Noi dalla parte della Chiesa"

E' durato in tutto 40 minuti il colloquio privato fra il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e Benedetto XVI. All'incontro, in biblioteca vaticana, era presente anche il sottosegretario Gianni Letta. Berlusconi, prima dell'incontro, aveva dichiarato che il suo governo è "dalla parte della Chiesa". "Non posso che compiacermi - ha detto il premier - per l'apprezzamento che il Papa ha voluto dare sul nuovo clima politico" creato  dalla vittoria "della nostra parte politica".

 

Particolarmente apprezzata in Vaticano la presenza di Gianni Letta, già nominato dal Pontefice 'gentiluomo di Sua Santità', incarico onorifico ma di particolare prestigio, e salutato al suo arrivo da Benedetto XVI come ''un vecchio amico''.

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comunanza di vedute. Ampia identita' e comunanza di vedute, e speciale sintonia tra Italia e Santa Sede sono state registrate nell'udienza concessa questa mattina al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi da Benedetto XVI e nel successivo colloquio tra il premier e il segretario di Stato vaticano Tarcisio Bertone. Lo sottonea il comunicato diffuso da palazzo Chigi, che definisce gli incontri "lunghi e cordialissimi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -