Berlusconi richiama i finiani: ''Sono stati eletti col Pdl''

Berlusconi richiama i finiani: ''Sono stati eletti col Pdl''

Berlusconi richiama i finiani: ''Sono stati eletti col Pdl''

ROMA - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, richiama i finiani agli impegni assunti con gli elettori. "Noi rispettiamo le scelte di quelli che se ne sono andati ma chiediamo loro di non dimenticare che sono stati eletti con il Pdl e sotto l'insegna 'Berlusconi presidente' - ha detto -. E' un impegno che hanno preso con gli elettori e che sono certo non dimenticheranno e si impegneranno per realizzare il programma. Se si comporteranno così andremo avanti".

Nessuna apertura invece con l'opposizione: "Se l'opposizione vuole continuare a comportarsi in modo aggressivo e insultante, diremo: peggio per loro", ha dichiarato il premier. "Vorrà dire che confermano che non diventeranno mai una forza di sinistra democratica e continuando così non saranno mai seria alternativa di governo. Anche nei giorni scorsi in Parlamento hanno solo sfogato la loro rabbia". Berlusconi si è detto ampiamente fiducioso per i "numeri larghi" con i quali ha ottenuto la fiducia in Parlamento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -