Berlusconi: "Volevo chiamare Veltroni, ma mi è passata la voglia"

Berlusconi: "Volevo chiamare Veltroni, ma mi è passata la voglia"

Berlusconi: "Volevo chiamare Veltroni, ma mi è passata la voglia"

"Non commento mai quello che succede in casa di altri". Silvio Berlusconi replica cosi' a chi gli chiede un commento sulle dimissioni di Walter Veltroni al termine delle celebrazioni dei Patti lateranensi all'ambasciata d'Italia presso la Santa Sede. I cronisti insistono e gli chiedono se ha sentito le dichiarazioni di Veltroni di oggi: "ho letto qualcosa -dice il presidente del Consiglio-: gli volevo fare una telefonata ma dopo aver letto le sue dichiarazioni me ne e' passata la voglia".

 

Veltroni getta la spugna: "non ce l'ho fatta". "Devo dire di non avercela fatta a fare il partito che sognavo io e i tre milioni e mezzo di persone che hanno votato alle primarie". Walter Veltroni getta la spugna. Il segretario del Partito democratico si è ufficialmente dimesso nel corso di una conferenza stampa in cui ha con grande emozione spiegato le ragioni delle sue dimissioni. "Non ce l'ho fatta e vi chiedo scusa per questo", ha aggiunto Veltroni di fronte ad una vastissima platea di giornalisti e osservatori.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coordinamento: "Grazie Walter". ''Il coordinamento nazionale del Partito Democratico ringrazia Walter Veltroni per il lavoro fondamentale svolto in questi mesi alla guida del partito. Senza di lui il Pd non ci sarebbe, le speranze e le passioni di milioni di italiani non avrebbero avuto un punto di riferimento essenziale per il Paese e la sua democrazia. Le energie profuse, le idee, il prestigio investito da Walter in questo progetto sono presupposti imprescindibili per il futuro e un tesoro prezioso per le sfide che ci attendono''. E' quanto si legge in una nota del Pd.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -