Berlusconi: ''Credo che la sfiducia sarà respinta''

Berlusconi: ''Credo che la sfiducia sarà respinta''

Berlusconi: ''Credo che la sfiducia sarà respinta''

 

ROMA - "Credo che la sfiducia sarà respinta". E' quanto ha affermato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante la sua replica a Montecitorio. "Se la mozione di sfiducia come credo sarà respinta - ha sottolineato - da domani (martedì per chi legge, ndr) lavoreremo per questa finalità: per ricomporre l'area moderata, per allargare quanto possibile l'attuale maggioranza a tutti coloro che condividono i valori e i programmi dei moderati".

 

Berlusconi non ha voluto replicare all'opposizione rispetto a quanto fatto al Senato. "La voglia è tanta, ma me la tengo. Mi voglio invece rivolgere in particolare a coloro che nel 2008 sono stati eletti nelle liste del Pdl e ora sono in un altro gruppo", ha affermato. "Qualunque critica è possibile, ma non la rottura del campo dei moderati. Tutto è possibile, ma non un'alleanza con la sinistra, non sommando grottescamente i voti di Fli a quelli del Pd e dell'Idv", ha aggiunto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -