Berlusconi: ''La crisi è grave ma l'Italia va avanti''

Berlusconi: ''La crisi è grave ma l'Italia va avanti''

Berlusconi: ''La crisi è grave ma l'Italia va avanti''

ROMA - Il processo di infrastrutturazione dell'Italia va avanti nonostante la crisi ''non è stato rallentato''. E' quanto ha affermato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, commentando l'accordo sulle infrastrutture siglato venerdì con la regione Toscana. ''Dobbiamo essere tutti soddisfatti che non sia stata aumentata alcuna tassa nonostante il governo abbia dovuto rispondere a emergenze straordinarie come quelle di Napoli, dell'Abruzzo e di Viareggio".

 

Il premier, esprimendo "soddisfazione" per l'accordo con la Toscana, ha evidenziato che nonostante "la grave crisi che il Paese attraversa" sono stati garantiti "con i fondi della cassa integrazione, tutti gli italiani che hanno perso il lavoro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -