Berlusconi: ''noi da sempre contro la xenofobia''

Berlusconi: ''noi da sempre contro la xenofobia''

Berlusconi: ''noi da sempre contro la xenofobia''

ROMA - "Noi siamo da sempre contro la xenofobia". Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha replicato al duro monito del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano secondo il quale anche in Italia "si diffonde una retorica pubblica che non esita a incorporare accenti di intolleranza e xenofobia". Il premier ha risposto così alle critiche con il ddl sicurezza sostenendo che "il 76% degli italiani condivide l'operato del governo".

 

"La differenza tra noi e la sinistra è che loro vogliono le porte spalancate per chiunque, noi le vogliamo chiuse e vogliamo socchiuderle solo per chi vuole venire in Italia per trovare lavoro e rispettare le nostre leggi", ha concluso. Duro anche il leader della Lega, Umberto Bossi: "Io ascolto la gente, non come Franceschini. Il suo è sembrato un suicidio in diretta, perché non ascolta la gente", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -