Berlusconi: ''Tra me e Fini nessuna competizione''

Berlusconi: ''Tra me e Fini nessuna competizione''

Berlusconi: ''Tra me e Fini nessuna competizione''

ROMA - "Tra me e Gianfranco Fini non c'è alcuna competizione". Così il premier, Silvio Berlusconi, ha risposta ad una domanda di un giornalista durante una conferenza stampa congiunta con il presidente russo Dmitri Medvedev in occasione del bilaterale Italia-Russia. "Colgo l'occasione - ha aggiunto - per dire che sono dispiaciuto che i giornali continuino a riportare tra virgolette delle affermazioni che non soltanto non ho mai pronunciato ma che non ho nemmeno pensato".

 

Nel frattempo il Presidente dei deputati della Lega Nord Roberto Cota ha richiamato gli alleati del Pdl a chiudere le polemiche interne, evitando di condizionare con esse l'attività di Governo."Il dato di fatto - ha affermato Cota- è che questo Governo ha una larga maggioranza, deve governare e mantenere gli impegni con gli elettori, come, peraltro, sta facendo, cioè fare le riforme. Il resto è pura polemica che non va da nessuna parte e nuoce prima di tutto a chi la fa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -