Bersani: ''Il governo non c'è''

Bersani: ''Il governo non c'è''

Bersani: ''Il governo non c'è''

ROMA - "Non c'è un governo". E' quanto ha affermato a ‘Radio Anch'io' il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, dopo la fiducia all'esecutivo martedì alla Camera. "Il presidente del Consiglio è riuscito a sopravvivere - ha evidenziato Bersani -. Alla Camera il governo non ha la maggioranza assoluta dei voti" e quindi quella compiuta "è stata un'operazione di sopravvivenza del capo del governo che tenta di sopravvivere raccattando o comprando qua e là qualche voto"

 

Bersani ha quindi sottolineato come l'Italia "ha un sacco di problemi", ma essi non potranno essere affrontati da un governo debole: "Ci sarà un vivacchiamento che non porterà alcuna decisione utile". Secondo Bersani, poi, i deputati eletti con il centrosinistra passati martedì con Berlusconi "hanno accelerato verso le elezioni". "Berlusconi - ha aggiunto - è uno che non scherza, che non si ferma davanti a nulla: ieri (martedì, ndr) abbiamo visto cose invereconde".

 

Secondo Bersani, quanto avvenuto in Parlamento "aumenta il distacco tra la politica e la percezione della gente comune. Questa - ha aggiunto - è la cosa più devastante".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di belu
    belu

    Sei un c*****ne. Vai a casa a piantare le patate. Quello sai fare.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -