Bersani: ''Pronti a confronto su 5 priorità. Ma Berlusconi lasci''

Bersani: ''Pronti a confronto su 5 priorità. Ma Berlusconi lasci''

Bersani: ''Pronti a confronto su 5 priorità. Ma Berlusconi lasci''

Il segretario del Pd, Luigi Bersani, elenca le cinque priorità per l'Italia: riforma del fisco e della Pubblica amministrazione, liberalizzazioni, nuove politiche industriali e correzione della manovra. In una lettera al Sole 24Ore, l'ex ministro dell'Economia ha evidenziato che il partito è pronto a confrontarsi, a patto che il premier Silvio Berlusconi faccia un passo indietro: "se c'è un passo indietro, noi siamo pronti a prenderci la responsabilità di uno sforzo comune".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Chi pensa che si possa andare avanti così fino al 2013, si carica di una drammatica responsabilità - ha aggiunto il leader del Pd -. Piuttosto di questa illusione, sarebbe meglio il voto anticipato come impegno a una ripartenza su basi nuove, programmi nuovi e nuove energie".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -