Bertinoro, elezioni. Federici (Sinistra): "L'importanza del 25 aprile"

Bertinoro, elezioni. Federici (Sinistra): "L'importanza del 25 aprile"

BERTINORO - Lunedi 25 Aprile a Santa Maria Nuova davanti al bar Pura Vida in via Santa Croce, la lista Sinistra per Bertinoro terrà un banchetto informativo, sarà presente anche il candidato sindaco Silvia Federici. La quale fa notare che il 25 aprile "ci ricorda come tanti uomini e donne delle più disparate condizioni sociali ,convinzioni politiche e appartenenze generazionali abbiano deciso di scegliere la lotta per riscattare il proprio nome calpestato ,per cessare le umiliazioni e i soprusi e riprendersi il titolo di "uomini liberi"".

 

"Ecco perché il 25 Aprile è data che unisce e non divide - aggiunge la candidata sindaco -. Al di là di ciò che intende lasciar passare una sgraziata forma di revisionismo questo giorno non divise un paese fra vincitori e vinti ,ma lo unì nella speranza di un futuro libero e democratico fino a quel momento negato con brutalità".

 

"In un'epoca che ci consegnerà giocoforza un'Italia diversa da quella che abbiamo finora vissuto  - aggiunge Federici - questo giorno e il suo significato dovrebbero essere ricordato e trasmesso anche a tutti coloro che nel nostro paese entrano ,o anche solo, transitano di passaggio. Per ricordare loro che questo è un paese libero ,fatto nascere da uomini liberi che hanno rischiato vite e fortune per renderlo un posto degno in cui vivere".

 

"Un paese che non ricorda (o finge di non ricordare) la propria nascita e rinuncia al ricordo della propria rinascita - conclude Federici - è un paese che rinuncia alla propria dignità e  diventa inevitabilmente un luogo non solo più povero, ma anche molto più pericoloso in cui vivere e far crescere dei figli. Per questo festeggiamo ,celebriamo e soprattutto ricordiamo il 25 Aprile". .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -