Bertinoro, elezioni. La chiusura di Zaccarelli: "priorità al futuro dei nostri ragazzi"

Bertinoro, elezioni. La chiusura di Zaccarelli: "priorità al futuro dei nostri ragazzi"

Da sinistra: Thomas Casadei, Nevio Zaccarelli, Marco Di Maio

"Questa è stata una campagna elettorale straordinaria per Bertinoro, assieme a Nevio Zaccarelli abbiamo battuto palmo a palmo tutte le frazioni. Con una convinzione: che la sfida di Bertinoro è la sfida per il cambiamento della politica. Qui abbiamo costruito l'esempio di come secondo noi deve essere fatta la politica". Così Marco Di Maio, segretario territoriale del Pd forlivese, ha concluso giovedì sera all'area tennis a Santa Maria Nuova la campagna elettorale del candidato sindaco di Bertinoro, Nevio Zaccarelli. A sostenere la candidatura di Zaccarelli, sono intervenuti Massimo Bulbi Thomas Casadei, presidente della Provincia e consigliere regionale.

 

"Abbiamo cercato di dare alcune priorità - ha detto Zaccarelli - cominciando col dire che al primo posto di ogni amministrazione devono esserci i più giovani: ecco perché abbiamo voluto privilegiare le scuole, la loro ristrutturazione e riqualificazione, sacrificando magari una rotonda o qualche altro intervento meno prioritario. Il bene supremo da cui non possiamo prescindere è il futuro dei nostri ragazzi".

 

"Nevio Zaccarelli è l'emblema di ciò che significa governare bene un territorio - ha detto Massimo Bulbi - talvolta anche con toni duri ma sempre col più totale impegno e sacrificio per ottenere il massimo risultato a favore della propria comunità".

 

Thomas Casadei, consigliere regionale forlivese, ha fatto notare che Zaccarelli "fa parte di quella categoria di sindaci che in questa regione hanno posto con forza la questione della legalità e dei costi della politica, contribuendo a far sì che l'Assemblea legislativa approvasse due leggi: una per il contrasto alla criminalità organizzata e l'altra per l'abolizione dei vitalizi dei consiglieri regionali".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di germano pestelli
    germano pestelli

    Penso che Nevio Zaccarelli,come persona per quanto ha saputo profondere nella sua missione e per la capacità di essere vicino ai bisogni delle persone meriti di continuare il suo lavoro. Penso che nella politica moderna vadano scelte le persone piu' che i partiti ,soprattutto e prevalentemente a livello locale. Buon lavoro a tutti comunque perchè nella gestione della cosa pubblica è importante l'opposizione costruttiva come la maggioranza.Solo con l'intelligenza politica che vada incontro ai bisogni del territorio si possono evitare sfaceli come stiamo assistendo a livello del nostro comprensorio.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -