Bertinoro, elezioni. Le proposte di Milandri (Lega) per rilanciare il turismo

Bertinoro, elezioni. Le proposte di Milandri (Lega) per rilanciare il turismo

BERTINORO - Il nostro movimento dopo una attenta valutazione, e dopo aver riscontrato le problematiche inerenti alle attivita' commerciali del settore enogastronomico del comune, ha riscontrato un enorme deficit di mercato nel periodo corrispondente agli ultimi mandati delle amministrazioni targate PD.  Constatato quindi che il turismo nel comune di Bertinoro, mai sviluppato in maniera omogenea e coerente, si è affidato negli anni ad una programmazione raramente sistematica, mai con un filo conduttore un po' arrangiata e affidata a qualche festa pagana e ad eventi disarticolati e di scarsa attrattiva, che portano poco interesse alle attivita' economiche.

 

A nostro giudizio, ma soprattutto per i pareri raccolti dai cittadini, emerge con evidenza che il nostro comune sta diventando, per i turisti, una meta turistica poco godibile,quindi poco ambita.

 

Siamo arrivati al punto che i chioschi della piadina, loro malgrado, sembrano diventati i peggiori concorrenti dei locali di ristorazione, mentre dovrebbero prosperare entrambe le categorie su piani separati; anche se è vero che si sta vivendo una crisi generalizzata, è pure vero che questa situazione del turismo e del suo indotto è in piedi da diversi anni.  

 

La Lega, più che protestare, propone una serie di interventi per un rilancio del turismo, concreto e necessario all'intero comparto economico del comune.

 

Riteniamo giusto che il nostro comune, considerato da sempre la Terrazza della Romagna e la Patria dell'Albana, venga adeguatamente sponsorizzato anche dalla riviera; suggeriamo quindi un accordi con molti comuni della riviera romagnola, specie con Cesenatico, per inserire Bertinoro come itinerario integrativo per la spiaggia, da inserire nei pacchetti turistici del mare per le gite nell'entroterra.

 

Tuttavia la priorità dovrebbe essere data ad un marchio territoriale, in grado di identificare tutte le offerte del nostro comune, dal turismo, alle iniziative culturali, fino ai prodotti enogastronomici ed agroalimentare e tutti gli eventi tipici del territorio bertinorese; tale iniziativa dovrebbe essere accompagnata dalla costituzione di un consorzio di promozione turistica che coordini ed organizzi qualsiasi manifestazione o iniziativa che attenga al lancio e al sostegno delle nostre attività legate al turismo.

 

Dall'unione sotto un unico simbolo comunale si potrebbe sviluppare un mercato e una proposta omogenea, pur a fronte di elementi diversi, che troverebbe sicuramente un maggior interesse da parte dei turisti ed una più completa e credibile forma di promozione.

 

Milandri Matteo
Candidato Sindaco a Bertinoro
Per Lega Nord Romagna

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -