Bertolaso indagato, Berlusconi: ''Persecuzione contro chi fa del bene''

Bertolaso indagato, Berlusconi: ''Persecuzione contro chi fa del bene''

ROMA - Durante un colloquio telefonico "mi è parso che Guido Bertolaso non voglia insistere sulle dimissioni e voglia continuare" a ricoprire i suoi incarichi. Lo ha rilevato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nel corso della presentazione del libro di Bruno Vespa 'Donne di cuori' al Tempio di Adriano, a Roma. Il premier ha quindi criticato quello che chiama "lo sport nazionale di deprimere chi fa il bene del Paese" e questo, aggiunge, "va denunciato".

Poco prima, in una nota diffusa da Palazzo Chigi, Berlusconi aveva invitato Bertolaso a continuare "a dare al governo e all'Italia quel contributo rilevante che ha fornito fino ad oggi". Il Consiglio dei ministri, "con un applauso, ha unanimemente confermato totale fiducia al sottosegretario Bertolaso- conclude la nota- condividendo la proposta di non dare seguito alla sua disponibilita' a dimettersi dagli incarichi ricoperti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -