Bertolaso: ''Continuo a fare il mio dovere''

Bertolaso: ''Continuo a fare il mio dovere''

Bertolaso: ''Continuo a fare il mio dovere''

ROMA - "Guido Bertolaso per il momento è dimissionario, ma visto che il governo gli ha respinto le dimissioni, continua a fare il suo mestiere e il suo dovere. Dopodiché domani vedremo". Il capo della Protezione civile ha parlato alla commissione Ambiente della Camera per presentare le modifiche decise dal governo sul contestato decreto che avrebbe trasformato la Protezione civile in società per azioni. Quindi ha colto l'occasione per parlare dell'inchiesta sugli appalti.

 

Bertolaso ha spiegato che vorrebbe farsi interrogare subito per chiarire la sua posizione. Il numero uno della Protezione civile, apparso visibilmente sereno, ho spiegato  che il ruolo di guida della Protezione civile è molto delicato e non può rimanere vacante. Al termine dell'audizione, Bertolaso ha parlato dello stralcio dell'articolo 16 dal decreto che prevedeva la Spa.

 

"L'importante è che non sia stata cancellata completamente la Protezione civile", ha dichiarato. Ma ha ribadito che la Spa sarebbe stata semplicemente una struttura di supporto: "Non c'era alcuna trasformazione, come qualcuno continua a scrivere. Doveva solamente essere una struttura di servizio per rendere la Protezione civile, quella vera, più agile, più funzionale e più concentrata sulle vere attività di propria competenza". E a chi gli ha chiesto se la cancellazione della Spa sia una sua sconfitta, ha risposto di no.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -