Beutler, Steinman e Hoffmann: a loro il Nobel per la medicina

Beutler, Steinman e Hoffmann: a loro il Nobel per la medicina

Le ricerche sul sistema immunitario hanno premiato l'americano Bruce Beutler, il lussemburghese Jules Hoffmann e il canadese Ralph Steinman. Va a loro il Premio Nobel 2011 per la medicina. Metà del premio di 10 milioni di corone svedesi (circa 1.400.000 euro) è andato a Beutler e Hoffmann, l'altra metà a Steinman. Il premio è stato affidato poiché i tre scienziati hanno scoperto " i principi chiave per la sua attivazione".

 

Beutler, 54 anni, lavora nell'Istituto Scripps e insieme a Hoffmann è stato citato per gli studi sull'attivazione dell'immunità innata. Steinmann, 68 anni, docente alla Rockefeller University, ha ricevuto il premio per la scoperta delle sentinelle del sistema immunitario, le cellule dendritiche, e del loro ruolo nell'immunità adattativa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -