Bill Clinton incontra Kim Jong-Il, liberate le due giornaliste americane

Bill Clinton incontra Kim Jong-Il, liberate le due giornaliste americane

PYONGYANG - Erano state arrestate il 17 marzo scorso e condannate in un primo tempo a 12 anni di lavori forzati per essere entrate nella Corea del Nord senza autorizzazione, mentre indagavano sui profughi nordcoreani nel nord della Cina. Le due giornaliste americane, Laura Ling e Euna Lee, sono state liberate.

 

Si è conclusa, quindi, positivamente la missione diplomatica dell'ex presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, giunto a sorpresa nella Corea del Nord proprio per incontrare le due donne che lavoravano per Current Tv, rete televisiva di San Francisco, fondata dall'ex-vice-presidente statunitense Al Gore.

 

Secondo quanto diffuso dalla radio statale nordcoreana, Clinton avrebbe anche consegnato a Kim Jong-il un messaggio "verbale" del presidente Barack Obama. Una notizia però smentita dalla Casa Bianca, che ha precisato come Clinton non abbia avuto alcun messaggio di Obama, aggiungendo che la missione è esclusivamente di carattere personale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -