Bin Laden, Al Qaeda conferma la morte

Bin Laden, Al Qaeda conferma la morte

Bin Laden, Al Qaeda conferma la morte

ROMA - Al Qaeda ha confermato la morte di Osama Bin Laden. L'organizzazione ha definito l'uccisione del suo leader "una maledizione" per gli Stati Uniti, minacciando vendetta e impegnandosi a continuare nella battaglia con altri attacchi terroristici. Al Qaeda ha confermato che prima della morte lo sceicco del terrore aveva preparato un messaggio audio "contenente felicitazioni e consigli". In un comunicato ha annunciato che il messaggio sarà presto diffuso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli americani con i propri media, immagini di guerra, intelligence e apparati non uccideranno tutto quello per cui ha vissuto lo sceicco Osama - ha evidenziato Al Qaeda in una nota -. Lo sceicco Osama non ha creato un'organizzazione che possa morire dopo il suo decesso. L'organizzazione che ha creato Osama è in grado di far nascere altri uomini ed eroi del suo calibro". Al-Qaeda ha inoltre chiesto che i corpi delle vittime del blitz vengano riconsegnati ai familiari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -