Bin Laden, Al Qaeda conferma la morte

Bin Laden, Al Qaeda conferma la morte

Bin Laden, Al Qaeda conferma la morte

ROMA - Al Qaeda ha confermato la morte di Osama Bin Laden. L'organizzazione ha definito l'uccisione del suo leader "una maledizione" per gli Stati Uniti, minacciando vendetta e impegnandosi a continuare nella battaglia con altri attacchi terroristici. Al Qaeda ha confermato che prima della morte lo sceicco del terrore aveva preparato un messaggio audio "contenente felicitazioni e consigli". In un comunicato ha annunciato che il messaggio sarà presto diffuso.

 

"Gli americani con i propri media, immagini di guerra, intelligence e apparati non uccideranno tutto quello per cui ha vissuto lo sceicco Osama - ha evidenziato Al Qaeda in una nota -. Lo sceicco Osama non ha creato un'organizzazione che possa morire dopo il suo decesso. L'organizzazione che ha creato Osama è in grado di far nascere altri uomini ed eroi del suo calibro". Al-Qaeda ha inoltre chiesto che i corpi delle vittime del blitz vengano riconsegnati ai familiari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -