Birmania, Aung San Suu Kyi incontra rappresentanti del suo partito

Birmania, Aung San Suu Kyi incontra rappresentanti del suo partito

Yangon - La giunta militare birmana ha concesso alla leader dell'opposizione Aung San Suu Kyi di poter lasciare l'abitazione in cui si trova agli arresti domiciliari per incontrare i rappresentanti del suo partito, la Lega Nazionale per la Democrazia.


Scortata dai militari, ha lasciato la propria abitazione poco dopo le 7 ore italiane (le 13 locali) per essere portata in un edificio governativo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -