Bomba esplode a Istanbul, quattro morti

Bomba esplode a Istanbul, quattro morti

Bomba esplode a Istanbul, quattro morti

ISTANBUL - E' di quattro morti il bilancio di un attentato a Istanbul. Secondo una prima ricostruzione, l'ordino è esploso al transito di un veicolo nel distretto di Halkali. L'attentato non è stato al momento rivendicato, anche si sospetta possa esser opera dei ribelli curdi del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk). Tra le vittime tre soldati e la figlia 17enne di uno di questi. L'esplosivo è stato fatto saltare in aria con un comando a distanza a distanza.

 

"Questo è un attacco terroristico il cui scopo è chiaro: creare divisioni, tensioni e disperazione", ha detto il governatore provinciale Huseyin Avni Mutlu. Lo scorso sabato i ribelli curdi del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) hanno sferrato un attacco contro una base militare presso la località di Semdinli, nella provincia di Hakkari, nella Turchia sud-orientale nei pressi della frontiera con l'Iraq, e hanno minacciato attentati "in tutte le città della Turchia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -